gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

7 domande da fare al primo appuntamento

/pictures/2016/08/02/7-domande-da-fare-al-primo-appuntamento-3066549984[1697]x[709]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-amore

Quali sono le domande giuste da fargli al primo appuntamento? Ecco 7 quesiti che potrebbero rivelarti qualcosa di interessante sul ragazzo che ti ha chiesto di uscire

Cosa domandargli al primo appuntamento?

Rompere il ghiaccio, eliminare l'imbarazzo e lasciarsi andare al primo appuntamento non è mai così semplice. Anche se naturalmente sei una ragazza estroversa, solare ,che la timidezza non sa neanche cosa sia, la prima uscita con il ragazzo che ti piace potrebbe farti diventare improvvisamente timida. Di cosa parlare? Da dove cominciare? Come fare colpo?

Invece di riempire la tua testa di domande alle quali non sai dare risposta, memorizza le 7 domande che dovresti fargli al primo appuntamento:

Sei figlio unico?

Una domanda semplice che vi porterà inevitabilmente a parlare delle vostre famiglie: lui ti parlerà dei suoi, tu farai lo stesso dei tuoi e, oltre a rompere il ghiaccio, potrai iniziare a conoscerlo meglio, a capire in che tipo di famiglia è cresciuto, se è un mammone oppure no, se ha una sorella gelosissima o se puoi vivere tranquilla, che tipo di vita fa, che lavoro fanno i genitori e curiosare a piccoli passi nella sua infanzia.

Ti piace il calcio?

Ecco una domanda che nessuna ragazza dovrebbe dimenticare di fare al primo appuntamento: se lui risponde no, chiedigli se gli piacciono altri sport o se ha particolari hobbies; se lui ti risponde di sì, ma sottolineando che non è uno di quei tipi che non vivono senza calcio, puoi tirare un sospiro di sollievo. Se alla tua domanda, invece, lui risponde iniziando un monologo sulla sua squadra del cuore, citandoti tutta la formazione e raccontandoti di tutte le sue trasferte e di tutti gli abbonamenti rinnovati, le cose sono due: o sei anche tu una tifosa sfegatata come lui e allora girerete insieme gli stadi di tutto il mondo, oppure, sii consapevole di essere di fronte ad un caso irrecuperabile.

Primo appuntamento andato male: cosa fare?

Ti piace leggere?

Un ragazzo che legge è un ragazzo che riflette, che sogna; un tipo curioso che difficilmente se ne sta sul divano senza fare niente. Se ti risponde che è un lettore assiduo, parlate insieme dei generi letterari che vi piacciono (potreste scoprire di avere gli stessi gusti); se invece lui non legge da anni, dagli qualche consiglio, proponigli qualche titolo, ma senza diventare pedante.

Hai mai fatto qualcosa di folle?

Con questa domanda potrai capire se è un tipo posato, impostato e incapace di fare pazzie in una relazione, o se, al contrario, è un tipo vivace che potrebbe sorprenderti e fare follie d'amore per te.

Hai un amico del cuore?

La questione "amici" va assolutamente toccata al primo appuntamento: con questa domanda potrai subito capire se è una persona socievole, affabile e contornata di amici e soprattutto potrai scoprire se ha un amico al quale è molto legato e a cui racconterà sempre tutto di te, una persona che, qualora tra voi dovesse funzionare, dovrà diventare anche tuo amico.

Cosa ti fa proprio arrabbiare?

Ci sarà senza dubbio qualcosa che lo irrita particolarmente, qualcosa che lo fa andare su tutte le furie. Prima di commettere un errore irreparabile al vostro primo appuntamento, fagli questa domanda: eviterai passi falsi con stile e potrai rivelare anche tu a lui cosa non fare se vuole corteggiarti.

Hai un sogno nel cassetto?

Può sembrare una domanda banale, ma stare vicino ad una persona che sogna è molto più bello che fidanzarsi con un ragazzo razionale, pragmatico ed eccessivamente realista. Tasta il terreno e, senza essere troppo invadente, cerca di capire se anche lui ha qualche sogno nel cassetto che vorrebbe realizzare (magari potrebbe riuscirci con te).

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0