gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
gpt skin_web-amore-0
1 5

Come essere meno gelosi: la guida pratica

/pictures/2016/10/25/come-essere-meno-gelosi-la-guida-pratica-1812423517[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-amore

La gelosia è spesso la causa della fine di una storia. Come fare a gestirla? Cosa fare per essere meno gelosi del partner? Ecco tante dritte e consigli utili

Essere meno gelose: come fare

La gelosia molto spesso è tra le principali cause della rottura in un rapporto. Talvolta, infatti, essere troppo gelosi del proprio partner, può portare quest'ultimo a sentirsi oppresso, limitato, quasi in gabbia e a convincerlo, prima o poi, che la cosa migliore da fare sia fuggire. Essere meno gelosi sarebbe la soluzione migliore per evitare crisi, litigi, incomprensioni, sofferenze in una coppia, ma non tutti ci riescono facilmente. Andiamo allora a scoprire come fare ad essere meno gelosi, perché si può, sappilo.

Come essere meno gelosi, consigli

Essere gelosi è molto spesso la conseguenza del proprio essere insicuri, del dipendere dal proprio partner in tutto e per tutto e della paura incredibile di perdere la persona che amiamo, quindi, la prima cosa da fare per essere meno gelosi è quella di lavorare sulla propria autostima e sulla sicurezza in se stessi. Sforzarti di essere una persona sicura, capire a fondo che anche tu vali, a prescindere dal ragazzo che hai al tuo fianco, soni i primi passi da compiere per diventare meno gelosi del partner.

Diventare una persona più determinata, con una struttura più solida e meno ossessionata dalla gelosia, ti renderà più piacevole agli occhi del tuo partner e ti permetterà di vivere meglio e di essere più solida.

Cosa fare per essere meno gelosi

Un'altra cosa importante che può aiutarti ad essere meno gelosa, è quella di ritagliarti degli spazi e di permettere anche al tuo fidanzato di farlo. Non dovete vivere in simbiosi, non dovete fare per forza le stesse cose, nello stesso momento, nello stesso luogo. Dedicarti ad un hobby o ad uno sport senza il tuo partner e permettere a lui di fare lo stesso, vi permetterà di raccontarvi cose nuove, di ritrovare la vostra individualità (che molto spesso con la vita di coppia finisce in secondo piano), ma soprattutto vi aiuterà a rispettarvi a vicenda e ad essere meno ossessivi l'uno verso l'altro.

Un altro modo per essere meno gelosi del partner è quello di fuggire i pensieri cattivi. Non appena ti senti intrappolare da questo sentimento, non appena ti sembra che tutte le ragazze guardino il tuo lui, che il tuo fidanzato sia meno interessato a te, insomma, non appena inizi a vedere tutto nero, fermati: la gelosia sta prendendo il sopravvento su di te. Cosa fare per controllarla? Respira profondamente, fai qualcosa che ti distragga e cerca di fare tutto ciò che una persona non gelosa non farebbe. Vedrai che piano piano imparerai a gestire la tua gelosia spiazzante.

Gelosia sana e gelosia ossessiva

È importante che tu sappia distinguere la gelosia sana, quella che edifica la coppia, che dimostra che tieni al tuo fidanzato e che lui tiene a te, dalla gelosia ossessiva, quella che rovina la coppia e rovina te stessa, facendoti vedere il marcio in qualunque atteggiamento, quella che travisa la realtà fino a trasformarsi in una vera e propria patologia. Ricordati, inoltre, che essere gelosi non significa non fidarsi: puoi tenere all'altra persona, arrabbiarti se qualche ragazza dimostra dei comportamenti esagerati verso il tuo pertner, provare gelosia se lui esce più con i suoi amici che con te, ma di questo si dovrebbe parlare con il proprio ragazzo e non trasformare i dubbi, le paure e le insicurezze in una mancanza di fiducia verso l'altro.

Essere gelosa delle amiche di lui

Molto spesso a generare la gelosia sono le amiche del tuo partner. Che siano anche tue amiche, che siano sue amiche storiche o che le abbia appena conosciute, poco importa, quello che ti è chiaro è che, da quando tu e lui vi siete fidanzati, la loro presenza ti disturba e aumenta la tua gelosia. Ma è necessario fare un lavoro anche per essere meno gelosa delle amiche del tuo ragazzo. Come si fa? Non farle mai tue nemiche, ma, al contrario, conoscile meglio e fatti conoscere da loro. Poniti in modo amichevole e non prevenuto nei loro confronti ma, allo stesso tempo metti subito le cose in chiaro: tu sei la ragazza, loro le amiche, è bene che i ruoli siano ben distinti.

Come sconfiggere la gelosia

Sono molte le ragazze che, però, proprio non riescono a sconfiggere questo sentimento rovina-coppie, che proprio non ce la fanno ad essere meno gelose. In questi casi la migliore soluzione è quella di parlare con il proprio partner, di esporgli paure, fragilità, ossessioni. Se lui tiene a te, molto probabilmente ti rassicurerà e ti sentirai già più serena e alleggerita.

Come non essere gelosi e possessivi

La troppa gelosia, molto spesso è la conseguenza di sofferenze vissute in passato, di esperienze che ci hanno ferito, deluso, spiazzato. Per essere meno gelosi e mai possessivi verso il proprio partner, dunque, il segreto è voltare pagina. Basta pensare a quell'ex che ti ha tradito, o al divorzio dei tuoi genitori. Continuare ad autoconvincerti che tutti i ragazzi (e gli uomini) siano infedeli, non ti permetterà mai di vivere serenamente una relazione. Piuttosto impara dal passato, dai tuoi errori e guarda avanti. Rilassati, guarda al tuo nuovo fidanzato come al principe azzurro che aspettavi da tempo e sforzati di vivere questa storia senza preconcetti, pregiudici e false convinzioni. Vedrai che anche la tua gelosia, a poco a poco, diminuirà.

 

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0