1 5

Le paure da primo appuntamento

/pictures/2016/07/16/le-paure-da-primo-appuntamento-2202021194[861]x[360]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-amore

Primo appuntamento uguale terrore? Ebbene sì: quasi sempre il primo appuntamento scatena paure, insicurezze e nervosismi. Ecco quali sono le paure più diffuse e come superarle o controllarle

Le paure del primo appuntamento

Primo appuntamento: pronti, partenza, PANICO! Perchè parliamoci chiaro: quasi sempre il primo appuntamento è segnato da panico e paure.

Potrebbe sembrare un po' insensato: lui ti piace, sei riuscita a rimediare un appuntamento, avrete la serata tutta per voi... più che essere terrorizzata - almeno in teoria -  dovresti essere carica e contentissima.

Ma il fatto è che avere un appuntamento non vuol dire averlo conquistato. Vuol dire avere una chance di conquistarlo, il che prevede anche l'eventualità di combinare disastri e NON conquistarlo affatto. Insomma il primo appuntamento è il momento in cui tutte le insicurezze e le paure più tremende prendono il sopravvento. Come sempre noi di Gp siamo qui per darvi una mano!

La paura di non essere abbastanza bella

Ecco a voi la paranoia numero uno! Tra due giorni esci con lui e improvvisamente i tuoi capelli ti sembrano una scopa, le tue occhiaie ti sembrano più grosse del solito, l'acne è peggiorata e il tuo sedere ti sembra enorme. E soprattutto: cosa indossare al primo appuntamento? C'è poco da fare: l'aspetto fisico è quello che crea più insicurezze. Amiche: dovreste pensare che se lui vi ha chiesto di uscire (o se gliel'avete chiesto voi e lui ha accettato) un motivo - e pure più di uno - c'è!

La paura di non essere abbastanza

Questa è la prima insicurezza che deve essere debellata. Se lui vi ha chiesto di uscire vuol dire che vi trova affascinanti e che gli interessate quindi concentratevi su questo pensiero e lasciate da parte ogni paranoia.

La paura di non sapere di cosa parlare

Ricordate che un ragazzo, anche quello che vi piace, è un normale essere umano e come tale non richiede una mente particolarmente brillante per conversare. Siate semplicemente voi stesse e parlate delle cose che vi piacciono.

La paura di non sapere dove andare

Solitamente durante il primo appuntamento il ragazzo ha già in mente un posto dove portarvi, in alternativa proporre una passeggiata è sempre l'idea migliore proprio per la sua semplicità. 

La paura di incontrare il tuo ex

Se l'appuntamento andasse bene e la vostra storia continuasse prima o poi il vostro ex lo verrebbe a sapere e non ci sarebbe nulla di male. Se però per il momento l'idea non vi piace limitatevi ad evitare i posti dove sarebbe più facile incontrarlo. 

La paura di non essere baciate

Premesso che non è la regola che l'appuntamento debba terminare con bacio, ricordatevi che siamo nel 2016 e nulla vi vieta di prendere l'iniziativa. 

 

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0