gpt skin_web-amore-0
gpt strip1_generica-amore
gpt strip1_gpt-amore-0
1 5

I problemi di noi ragazze che i maschi non potranno mai capire

/pictures/2015/01/19/10-problemi-di-noi-ragazze-che-i-maschi-non-potranno-mai-capire-2268678909[492]x[205]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-amore

Ci sono problemi che per noi ragazze sono davvero insormontabili, ma che gli uomini non riusciranno mai a capire. Eccone dieci!

Problemi che i ragazzi non capiscono

Nulla da fare: loro proprio non ci capiscono. A volte sembra proprio che noi ragazze viaggiamo su due mondi paralleli, su due binari che non si incontrano mai. E, che ci piaccia o no, ci sono cose che i maschietti proprio non riescono a capire di noi. 

10 cose che solo le ragazze single capiscono

Problemi come i dolori mestruali, per dirne una. Per non parlare della ceretta. E vogliamo citare i minuti passati davanti allo specchio a truccarsi? "Inconcepibile" per l'universo maschile. Ecco allora una guida assolutamente vera che vi farà riflettere e anche un po' sorridere su qui problemi di noi ragazze che i maschi non potranno mai capire:

10 cose che i ragazzi pensano quando hanno una cotta

I dolori mestruali

Esempio lampante di 'cosa gli uomini non capiranno mai' sono i dolori che colpiscono noi ragazze durante il ciclo mestruale (a volte anche nella fase precedente all'arrivo delle mestruazioni, il cosiddetto periodo premestruale). Ma che ne sanno i ragazzi di quando quel dolore parte con i dolori alle gambe, poi alla schiena, poi scoppia in un mal di testa insopportabile, per poi colpire il basso ventre con dei crampi allucinanti? No, loro proprio non possono capirlo. Lo manifesta il fatto che, quando ci vedono piegate in due, sdrammatizzano, sminuiscono il problema e ci propinano il solito anti-dolorifico dandoci anche delle 'lagnone'. Vorremmo proprio vederli, soltanto un'ora della loro giornata, alle prese con i dolori del ciclo. Si sentirebbero in fin di vita, come minimo ...

Come vivere bene le mestruazioni

La ceretta

Sebbene siano più frequenti i ragazzi che, fissati con l'aspetto estetico, si affidino alle mani esperte di estetiste per sottoporsi alla ceretta, il fatidico 'strappo' spaventa ancora la maggior parte degli uomini. Sono i tanti a non capire proprio perché dobbiamo soffrire quando si può ottenere lo stesso risultato con una lametta. Se solo sapessero il piacere che noi ragazze proviamo, uscite dal centro estetico, consapevoli di non dover avere a che fare con i peli per i prossimi 20-30 giorni... Non possono capire!

La ceretta durante il ciclo: sì o no?

Due ore davanti allo specchio

Quante volte il partner ci ha detto "sono 2 ore che sei davanti allo specchio, ti  muovi?", con quell'aria scocciata, antipatica, odiosa. Ma cerchiamo di metterci nei loro panni: non devono truccarsi, non hanno capelli lunghi da mettere in piega, non hanno sopracciglia da aggiustare, da disegnare, unghie da colorare etc, etc. Come possono capire l'importanza che per noi ragazze hanno quelle due ore davanti allo specchio? Non provate a convincerli di questo, è una causa persa in partenza. Fidatevi!

La passione per le borse

"Ma cosa devi farci con tutte queste borse". Ce lo dicono ogni volta che in un negozio ne acquistiamo una nuova o che gli chiediamo - neanche troppo tra le righe - di regalarci quel modello che ci piace tanto. Forse, da un lato, hanno un pizzico di ragione. Ma quella borsa ci starebbe troppo bene con l'ultimo outfit acquistato: e, allora, come farne a meno? Noi donne abbiamo una passione vera per le borse, sarà anche questa una forma d'arte? Un'estro femminile? Forse. Ma i maschietti, questo, non lo concepiranno mai.

La passione per le scarpe

Stessa situazione di prima che si aggrava se condividete la scarpiera. A lui spetterà solo un ripiano, a voi almeno 10. Perché? Perché non possiamo vivere senza scarpe. Lo capiranno mai i ragazzi? Non ci sperate. Per il resto vi rimandiamo al paragrafo sulle borse!

Le ore al telefono con le amiche

I maschi sono fatti diversamente: le loro telefonate durano pochi minuti (anche secondi) e preferiscono i messaggi, rapidi, chiari, che non fanno perdere tempo. A noi ragazze, invece, piace chiacchierare ore e ore al telefono, con l'amica, con la collega, con la sorella, con la mamma, con la zia, con la nonna e via di seguito. Gli uomini, questa, è una cosa che proprio non tollerano. Ma a noi ragazze quanto ci piace parlare (fin da piccole)?

Siamo diversi e certe cose i ragazzi di noi non le capiranno mai. Ma forse il bello è proprio questo, perché anche noi abbiamo cose di loro che non capiremo mai e poi mai. Una su tutte? Il fatto che quando ti dicono 'Non sto pensando a niente' è davvero così. Ma come faranno?

gpt native-bottom-foglia-amore
gpt inread-amore-0
gpt skin_mobile-amore-0