1 5

Guida capelli: come scegliere la spazzola adatta

/pictures/2016/09/13/guida-capelli-come-scegliere-la-spazzola-adatta-1390751863[1601]x[666]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-blog

Per avere una splendida chioma dobbiamo usare pettini e spazzole adatte al nostro tipo di capello; esistono spazzole e pettini diversi a seconda del tipo di capello

Guida per capelli: la scelta alla spazzola adatta

Per avere una splendida chioma dobbiamo usare prodotti specifici per il nostro tipo di capello ma questo non è sufficiente: sono molto importanti anche "i ferri del mestiere" e quindi spazzola, pettine e phon.

In questa guida parlerò di qual è la spazzola adatta a seconda del proprio tipo di capello e di come pettinare i capelli nella maniera migliore.

Capelli ricci

L'ideale in questo caso è usare dei pettini a denti larghi, meglio se in legno, in modo da districare bene i nodi senza però far perdere di volume al capello. 

Capelli corti

In questo caso andrebbero usate spazzole piatte e piccole che rendano i capelli ariosi e un pò frizzanti, non appiccicati alla testa.

Le cose che solo le ragazze con i capelli lisci capiscono

Capelli lisci e lunghi

In questo caso le spazzole migliori e consigliate sono quelle larghe e piatte che districano a fondo, rendono i capelli soffici e luminosi e non spezzano le punte che sono piuttosto delicate.

Tingere i capelli in casa: la guida

Per quanto riguarda la scelta del materiale dovremmo scegliere spazzole dalle setole naturali; da evitare le spazzole di plastica che a lungo andare possono danneggiare il capello. Si possono spazzolare i capelli a testa in giù e risalire fino alle punte; i capelli vanno pettinati la mattina e la sera avendo cura di sciogliere eventuali nodi.

 

gpt native-bottom-foglia-blog
gpt inread-blog-0
gpt skin_mobile-blog-0