1 5

Capelli mossi perfetti... con una matita!

/pictures/2015/01/29/capelli-mossi-perfetti-con-una-matita-253869785[2061]x[858]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

Per sfoggiare una bellissima chioma mossa non servono ore di parrucchiere, è sufficiente una matita ben utilizzata! Non ci credete? Ecco come fare

Capelli ricci con una matita

I capelli mossi sono una moda intramontabile ma in particolar modo per questa p/e 2015 sembrano essere una tendenza che mieterà molte vittime tra le fashion victim. Quasi tutte quelle che non sono dotate di riccioli naturali si lamentano però della difficoltà di ottenerli senza ricorrere a costose sedute dal parrucchiere.

Solitamente infatti, i metodi che vengono consigliati per realizzare perfetti curly hair sono tutt'altro che economici e rapidi. Si va dal ferro caldo (almeno un'ora e capelli brucchiati) ai bigodini (quasi meno sexy del calzini di spugna) a tante preghiere affidandosi a diffusore e spuma (solitamente il risultato è così drammatico da costringerci a rilavare tutto).

Ebbene, sarete felici di sapere che esiste un metodo semplicissimo e rapido per ottenere i ricci che avete sempre sognato e non dovrete munirvi che di un oggetto che tutte avete in casa: una matita. Proprio così! Vediamo passo passo come utilizzarla.

  • Lavate e asciugate i capelli. Iniziate lavando i capelli con un buon prodotto che dia volume (specifico per capelli mossi) dopodichè asciugateli usando una spazzola rotonda che dia ariosità.
  • Divideteli in ciocche. Ora che i capelli sono puliti e gonfi, divideteli in tante ciocche (non devono essere troppo larghe o la matita non terrà).
  • Arrotolatele intorno alla matita. Prendete una ciocca, spruzzatevi sopra della lacca per far si che si fissi bene e arrotolatela stretta intorno ad una matita, andando verso l'interno.
  • Passate la piastra. Munitevi a questo punto di una piastra in ceramica e stringetela per qualche secondo sul bozzolo di capelli che avrete ottenuto per fissare l'ondulazione.
  • Sciogliete la ciocca e passate la lacca. A questo punto, una volta srotolata la ciocca, avrete un bellissimo boccolo che dovrete fissare con della lacca.

Ripetete questa operazione per tutte le ciocche e avrete una bellissima chioma mossa senza aver speso un centesimo! Ovviamente esistono anche varianti per chi vuole evitare di rovinare i capelli con la piastra. Potete sia fissare le ciocche arrotolate con delle forcine e aspettare che la piega si prenda da sè oppure arrotolare le ciocche con i capelli ancora umidi e asciugarli con il phon quando sono già arrotolate intorno alle matite. Trovate qui un tutorial piuttosto utile!

Insomma, mano alla cancelleria e a tutto curly!

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0