1 5

Come colorare i capelli con il makeup

/pictures/2015/01/04/come-colorare-i-capelli-con-il-makeup-4162441441[2907]x[1213]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-moda

Se volete un look nuovo ma non avete il coraggio di fare tinte permanenti, provate questa semplice tecnica: colorare i capelli con il makeup! Ecco tutti i passaggi

Colorare i capelli con il makeup

Una delle tendenze del 2016 sono i capelli con ciocche colorate di tinte forti come il rosa, il verde e il celeste. Ovviamente non tutte hanno il coraggio di provare queste tinte in modo definitivo ma, fortunatamente, la soluzione esiste.

E' infatti possibile colorare qualche ciocca di capelli in modo temporaneo utilizzando i pigmenti in polvere che si utilizzano di solito come ombretti o blush e che potete trovare in ogni profumeria a poco prezzo. Ecco la guida passo dopo passo.

Vi serviranno:

  • Confezioni di pigmenti colorati (se volete una tonalità particolare compratene due e mischiateli)
  • Un pennello da trucco
  • Lacca per capelli
  • Phon
  • Pinze per dividere le ciocche
Blush: la guida definitiva

Iniziate ora pettinando i capelli e dividendoli in sezioni aiutandovi con un pettine sottile. Usando le pinze, ricavate una ciocca di media larghezza e irroratela abbondantemente con la lacca. Dopo aver creato il vostro colore unendo due o più pigmenti colorati, passatelo sulla ciocca con il pennello, dalla radice alle punte. A questo punto passate sulla ciocca il phon caldo per qualche minuto in modo che il colore penetri in profondità.

Blush: come metterlo e quale scegliere

Replicate questo procedimento per tutte le ciocche che volete colorare. Il must è qualche ciocca colorata sparsa che si mischi al resto dei capelli. Se desiderate togliere il tutto, basteranno un paio di shampoo. 

 

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0