1 5

10 consigli per combattere l'acne

/pictures/2016/09/08/10-consigli-per-combattere-l-acne-2650082805[916]x[382]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

Combattere l'acne a volte può sembrare una battaglia contro i mulini a vento: ci vuole molta pazienza e costanza, ma bisogna anche conoscere qualche trucchetto.

Come combattere l'acne? Consigli utili

Maledetta acne. Quante volte lo avete pensato? Quante volte quell'orrendo brufolo ha deciso di comparire sul vostro viso - nel posto più assurdo tra l'altro - proprio nel giorno di quell'appuntamento importante, di quella festa, di quell'avvenimento per il quale volevate essere impeccabili?

Care ragazze, dobbiamo farcene una ragione: l'acne arriva senza avvisare e non è mai la benvenuta. Ma esistono delle armi per liberarsene nel minor tempo possibile, tra le quali di sono rimedi naturali piuttosto efficaci oltre ovviamente a seguire una certa alimentazione. Ecco allora 10 consigli per combattere l'acne:

1. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è utile per talmente tante cose che non dovrebbe mai mancare in casa e, a quanto pare, è perfetto anche per combattere l'acne: con il bicarbonato, infatti, si può realizzare un esfoliante fai da te, da applicare sulla pelle con un massaggio circolare, facendo attenzione a non mandarlo negli occhi. Dopo circa 5-10 minuti basta risciacquare per avere una pelle rinnovata. Qui trovi altri rimedi naturali all'acne.

2. Un cubetto di ghiaccio

Quando l'acne si presenta sotto forma di brufoli infiammati e rossi, non c'è miglior rimedio del ghiaccio. Prendetene un cubetto e posizionatelo in corrispondenza del brufolo strofinando leggermente, aiuterà a costringere i vasi sanguigni diminuendo automaticamente il rossore. Per un'azione particolarmente lenitiva, potrete realizzare dei cubetti di ghiaccio con del tè verde. Insomma un piccolo rimedio non risoutivo, ma che migliora comunque la situazione.

3. Olio essenziale di Tea Tree

Al 100 per cento naturale, l'olio essenziale di Tea Tree è spesso consigliato per combattere l'acne più di qualunque crema specifica. Basta applicare qualche goccia di olio sulla parte interessata dall'acne e massaggiare dolcemente. Questo olio essenziale è sconsigliato solo in caso di acne rosacea, poiché potrebbe irritare.

4. Succo di limone

Grazie alle sue proprietà astringenti e disinfettanti, anche il limone è un rimedio naturale perfetto per combattere l'acne: spremete un limone in una ciotolina e con una spugnetta morbida tamponate i brufoli, dopodiché risciacquate bene.

5. Aceto di mele

L'odore non sarà buono come quello dell'olio di Tea Tree o del limone, ma l'aceto di mele è un vero toccasana contro l'acne: con le dita mettetene un po' sulla parte interessata dall'acne e lasciate asciugare per tutta la notte. Vi sorprenderete dei risultati.

6. Saponetta allo zolfo o al propoli

Per combattere l'acne, ma anche per prevenirla, è bene idratare e purificare in modo corretto la pelle. Per una pulizia profonda ma non aggressiva, gli esperti consigliano saponette allo zolfo e al propoli, al 100 per cento naturali. L'ideale sarebbe lavare il viso con questi saponi naturali ogni mattina ed ogni sera.

7. Integratori allo zinco e alimentazione sana

Un aiuto per combattere l'acne arriva anche dagli integratori: l'assunzione per bocca di integratori allo zinco, riduce le infiammazioni e cura l'acne più rapidamente. Si consiglia però di rivolgersi ad un dermatologo prima di prendere iniziativa autonomamente. Inoltre per contrastare l'acne potete da subito adottare una dieta sana.

8. Passeggiate all'aria pulita

L'acne a volte compare anche a causa della vita frenetica, dello stress quotidiano e dello smog che respiriamo in città. Per questo cercate il più possibile di passare del tempo all'aperto in mezzo al verde, e di utilizzare prodotti idratanti che proteggano anche la pelle dalle aggressioni esterne.

9. Aglio

Assicuratevi che non ci sia nessuno nelle vostre vicinanze, prendete dell'aglio, tritatelo e applicatelo per 20-30 minuti sull'acne. L'odore potrebbe stomacarvi, ma le proprietà di questo bulbo vi lasceranno a bocca aperta. Dopotutto chi bella vuole apparire un po' deve soffrire. No?

10. Meditazione e relax

Tra le principali cause dell'acne, soprattutto quando questa persiste anche superata la fase adolescenziale, ci sono stress, ansia, nervoso. Per questo non c'è cura migliore per combattere questo inestetismo del relax. Se da soli non riuscite a rilassarvi, provate a mettere in pratica delle tecniche di meditazione o a praticare lo yoga o discipline simili. Scoprirete che con un umore più sereno anche brufoli e infiammazioni diminuiranno.

 

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0