gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Come curare i capelli in inverno

L'inverno è la stagione più difficile per i capelli, perché bisogna fare i conti con vento, freddo, pioggia e umidità. Ecco come curarli in questa difficile stagione!

Il freddo è arrivato e con esso tutti i crismi connessi, tra cui i capelli secchi, stopposi e con le doppie punte. Questo accade perché le basse temperature unite a vento, pioggia e umidità, contribuiscono a rendere la nostra capigliatura un perfetto disastro, ma non si tratta di una situazione senza ritorno. Tranquille. 

Segreti di bellezza a costo zero

Ma come si può fare per curare i capelli in questa stagione apparentemente avversa alla nostra bellezza (o quanto meno a quella della nostra chioma)? Basta conoscere alcuni trucchetti per curare i capelli in inverno, mantenendo setosità, lucentezza, bellezza. 

Capelli in inverno: spuntarli sì o no?

Le doppie punte, come accennato sopra, sopraggiungono più di frequente in inverno, per questo, i parrucchieri consigliano di spuntare i capelli ogni 6-12 settimane, per mantenere sano il fusto dei capelli e farli crescere più in fretta e al massimo della loro corposità.

Capelli lunghi: ecco come curarli

Usare sieri protettivi per capelli

L'uso di piastra e phon dovrebbe essere il più possibile limitato, soprattutto nel periodo invernale, ma capiamo che soprattutto nei mesi freddi questo è molto difficile. Se d'estate, al mare, è più semplice lasciare asciugare i capelli all'aria, senza utilizzo di strumenti che emettono calore, d'inverno avere capelli asciutti e in piega è necessario. La chioma può comunque essere protetta utilizzando dei sieri protettivi specifici o oli per capelli ad azione termoregolatrice che proteggano il capello dal calore.

Asciugare i capelli con il phon: consigli fondamentali

Capelli sani: la temperatura dell'acqua

Sì, d'inverno fa freddo, ma la doccia troppo calda impedisce di mantenere gli oli naturalmente protettivi sui capelli e questo li porta a spezzarsi. Perciò è importante dosare bene la temperatura dell'acqua. Se, anche addosso ci piace particolarmente calda (quasi bollente), è importante che, al momento del passaggio sui capelli, l'acqua sia tiepida, piacevole ma non rischiosa per la salute dei capelli.

Capelli: consigli per l'uso

Come idratare i capelli in inverno

In inverno i capelli tendono a seccarsi e quindi è importante portare sempre con voi uno spray ad azione idratante e realizzate degli impacchi, magari con olio di jojoba e avocado. Un impacco, una maschera per capelli 1-2 volte alla settimana è una coccola che dobbiamo fare ai capelli nei mesi freddi e maggiormente stressanti per la chioma. Sì anche ad un balsamo nutriente, da passare sui capelli ad ogni lavaggio.

Come eliminare le doppie punte (senza tagliare i capelli)

Capelli in inverno, la scelta dello shampoo

Si tende a pensare che uno shampoo valga l'altro. Spesso si guarda alle offerte, alla convenienza, senza pensare alla qualità, ma in realtà lo shampoo è un prodotto al quale prestare molta attenzione se si tiene ad avere capelli belli e in piena salute per tutto l'inverno. Gli esperti consigliano di scegliere sempre uno shampoo adatto al proprio tipo di capelli, un prodotto senza parabeni, il più naturale possibile. Spesso conviene rivolgersi direttamente al parrucchiere di fiducia: si spenderà un po' più che al supermercato, ma i capelli ringrazieranno.

I problemi che solo se hai i capelli lunghi puoi capire

Capelli in inverno: quante volte lavarli

E' importante sapere che i capelli vanno curati e protetti in inverno, ma non tropppo lavati. Lo stress delle temperature rigide, legato a quello dei frequenti lavaggi non fa che rovinare ulteriormente la chioma. Per questo si consiglia di lavare i capelli al massimo 2 volte alla settimana (1 sarebbe l'ideale). 

Capelli in inverno: cappelli e fasce

Noi ragazze, spesso, odiamo i cappelli perché rendono la chioma elettrica, o la schiacciano rovinando la piega. E' bene sapere, però, che proteggere i capelli dal freddo e dal vento con fasce, turbanti e cappelli appunto, è un'accortezza da avere per tutti i mesi invernali. Basta scegliere un cappello non troppo aderente per mantenere i capelli al caldo senza rovinare la piega.

Capelli a onde: tutti i segreti per ottenerli

Tutto chiaro? Ora sapete cosa fare. Se seguirete questi semplici consigli, arrivare a primavera con una chioma invidiabile sarà un gioco da ragazze.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0