gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Cura del viso: via il grigiore dell'inverno!

/pictures/2018/10/29/cura-del-viso-via-il-grigiore-dell-inverno-2038998083[633]x[264]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

Arriva la primavera: è ora di spazzare via l'inverno dal nostro viso. Esfoliazione, trattamenti e idratazione: ecco tutte le dritte per la cura del viso per avere una pelle sana e luminosa

Finalmente anche quest'anno la primavera sta arrivando, l'ambiente incomincia a cambiare aspetto, così come noi cambiamo il nostro look. Tutto è più allegro, più luminoso... Quale momento migliore per togliere il grigiore dell'inverno, non solo dai nostri vestiti, ma anche dal nostro viso?

Pelle in inverno: come rinvigorirla

In inverno la pelle è esposta a varie aggressioni, come la basse temperature, che irritano e inaridiscono il viso, favorendo un colorito spento e grigiastro. E' normale. E'importante averne molta cura nei mesi freddi dell'anno, ma si sa che, un pochino, in autunno e in inverno la pelle si spegnerà. Esistono 3 passi fondamentali, però, che ci permettono di vedere la primavera anche sul nostro viso:
-esfoliare
-trattare
-idratare
Vediamo nel dettaglio ognuno di questi importantissimi step.
Come avere una pelle bella

Come esfoliare la pelle

L'esfoliazione è il primo passaggio per togliere il grigiore dell'inverno dal viso, molto molto importante. Permette di eliminare le cellule morte, di levigare il derma e di stimolare il rinnovamento cellulare. E' possibile farlo con uno scrub, magari una o due volte alla settimana evitando i prodotti che contengono granuli di nocciolo perchè potrebbero tagliare gli strati superficiali della pelle.

Già alla prima applicazione potrete notare una maggiore luminosità! Ricordo che c'è sempre la possibilità di creare un prodotto naturale con i prodotti che abbiamo in casa. Fare uno scrub homemade è semplicissimo con ingredienti come bicarbonato, miele, zucchero di canna, dale, olio di oliva, farina di avena. Tutti prodotti naturali che permettono di realizzare un composto ruvido adatto ad esfoliare e rinvigorire la pelle del viso.
Pulizia del viso: i prodotti da usare

Trattamenti per pelle spenta e stressata

Dopo l'esfoliazione, è importante applicare dei trattamenti in base alle nostre necessità. Per esempio se la vostra pelle è secca e arrossata avete bisogno di un impacco o di una maschera lenitiva, a base di camomilla, o miele, o ancora olio di rosa o mandorle, ma anche calendula. Anche al supermercato sotto casa potrete trovare una varietà infinita di questi trattamenti.

Trattamenti per pelle grassa

Per la pelle grassa e con punti neri sono ottime le maschere a base di argilla, ma il tea tree oil sembra essere miracoloso e possiede anche proprietà lenitive. Per una pelle senza particolari problemi va benissimo un semplice trattamento idratante e anche abbastanza nutriente, che trovate senza problemi ovunque. Se il derma non è particolarmente sensibile è davvero consigliata una maschera naturale a base di uva, molto adatta per raggiungere il nostro obiettivo. Questo è un frutto in grado di eliminare le tossine, leviga e illumina l'incarnato ed è un ottimo tonificante.

Bellezza e imperfezione: accettiamo i nostri difetti

Idratare la pelle: consigli utili

Il terzo passo è l'idratazione. E' fondamentale, qualsiasi tipo di pelle ha sempre bisogno di essere idratata, altrimenti il derma si indebolisce e diventa sensibile. Controllate bene il vostro tipo di pelle facendo questo facile test: dopo i trattamenti dei primi due step appoggiate una velina sulla pelle; se scivola subito, non rimane un minimo di untuosità e sentite tirare significa che avete bisogno di una crema ricca e nutriente. Se vedete o sentite l'untuosità minima potete utilizzare una semplice crema idratante, mentre se l'untuosità è visibile sulla velina significa che la pelle è grassa e potete utilizzare un gel sebo-regolatore per pelli grasse.

Pelle in primavera: ultimi consigli

Seguendo, passo passo, questi step e avendo le giuste attenzioni che la pelle richiede, eliminare quell'effetto spento, stanco, grigio che il viso manifesta dopo un lungo e rigido inverno, non sarà un problema. Ricordate anche che, oltre a questi step fondamentali, è importante eseguire una pulizia quotidiana della pelle di viso e collo, con struccanti, tonici rinfrescanti e creme adeguate.
Tutti i segreti per avere una pelle perfetta
Tra un mese il viso risulterà davvero luminoso e l'inverno se ne sarà andato completamente, sia dalla pelle, sia intorno a noi. Provare per credere!

 
gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0