1 5

Come fare una perfetta depilazione intima fai-da-te

/pictures/2016/06/15/come-fare-una-perfetta-depilazione-intima-fai-da-te-1764158584[1612]x[673]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

Consigli per una depilazione intima fai-da-te: La depilazione intima può essere tranquillamente realizzata in casa, basta seguire qualche accorgimento. Ecco quale.

Depilazione intima fai-da-te: tutti i consigli

Quando si parla di depilazione intima vengono in mente due cose, direttamente correlate: dolore e costo elevato. Si, perché noi ragazze, non solo ci facciamo torturare mensilmente dalle estetiste, ma lo facciamo anche a caro prezzo. È vero che “chi bella vuole apparire un poco deve soffrire”, ma è anche vero che, se ci si organizza nel modo giusto, si può realizzare una perfetta depilazione intima direttamente a casa. Se vi state chiedendo come fare, se nei vostri volti già si legge la paura di non esserne in grado, tranquille, stiamo per spiegarvi passo passo come realizzare una ceretta fai da te impeccabile.

Come fare la ceretta a casa

Per prima cosa dovrete essere munite di ceretta, strisce e spatolina. Per la ceretta, potrete acquistarne una già pronta in farmacia, in erboristeria o nei negozi di cosmetica. O, altrimenti, potrete cimentarvi nella preparazione della ceretta home made a base di miele e zucchero. Una volta in possesso della vostra cera, delle strisce e della spatolina necessarie per procedere, non vi resta che mettervi all’opera.

Come preparare la pelle alla depilazione intima

Mentre mettete a scaldare la cera, dedicate del tempo alla pulizia della vostra pelle, in particolare a quella dell’inguine, in questo caso. Niente olio, niente crema, niente prodotti che possano rendere la pelle scivolosa, impedendo l’adesione della cera. Se vi siete fatte una doccia, abbiate cura di asciugare bene la pelle. Una buona abitudine, prima della ceretta, è quella di fare uno scrub nella zona da depilare. Scegliete un prodotto delicato o realizzatelo voi stesse con ingredienti naturali, applicatelo bene sull’inguine e rimuovetelo con un’apposita spugna o un guanto.

Dove fare la ceretta a casa

In poche avrete in casa una camera libera da attrezzare interamente per i vostri trattamenti estetici fai da te, ma non importa. Cercate di creare un ambiente fresco ma anche asciutto; se non avete un lettino professionale, potrete mettervi direttamente sul pavimento, stendendo un telo pulito abbastanza ampio e ponendo a portata di mano tutto il necessario per la depilazione fai da te.

Come fare la ceretta intima a casa

Per realizzare una depilazione intima fai da te perfetta e senza rischi per la pelle, iniziate con aree di non più di 3 cm e non utilizzate troppa cera in modo che l'intero processo sia il meno doloroso possibile. Prelavate la quantità di cera necessaria con la spatolina di legno o di acciaio, applicatela nella zona da depilare, poi posizionate la striscia facendola aderire bene con l’aiuto del palmo delle mani. Contate fino a dieci e strappate velocemente nella direzione opposta al pelo. Per depilare le zone meno visibili da sedute o da sdraiate, potrete posizionarvi davanti ad uno specchio o farvi aiutare da qualche amica.

Depilazione intima fai da te: come rimuovere i residui

Una volta rimossi i peli nelle zone intime, non pensiate di aver terminato la vostra cera fai da te. Prendete une un panno caldo – mi raccomando caldo e non bollente - passatelo sulle zone appena depilate e, dopo aver tolto i residui, applicate una crema emolliente e nutriente (anche un olio alle mandorle è perfetto per il post-ceretta, ed è utile anche a rimuovere i residui di cera). In questo modo l'irritazione della pelle passerà prima e proverete una piacevole sensazione rinfrescante. Qualora, nell’immediato o a distanza di qualche ora, dovessero comparire piccole bollicine o veri e propri brufoletti pieni di pus, non andate nel panico, piuttosto munitevi di una pomata a base di ossido di zinco (di quelle solitamente usate dalle mamme per il cambio pannolini dei più piccoli) e applicatela nelle zone interessate da rossore e infiammazioni senza assorbirla del tutto, ma lasciando che sia la pelle stessa, a poco a poco, ad assimilarla.

Depilazione intima fai da te: ultimi consigli

Le prime volte fare la ceretta nelle zone intime da sole potrebbe non risultare semplicissimo. Potreste avere qualche difficoltà con lo strappo, potreste non azzeccare il verso del pelo, potreste sentire dolore e di conseguenza demoralizzarvi. Beh, non fatelo: è solo questione di pratica e con un po’ di esperienza diventerete delle estetiste modello. Non iniziate subito pretendendo da voi una depilazione brasiliana perfetta, ma procedete a piccoli passi, sgambando, a poco a poco, la zona inguinale.

 

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0