1 5

Pulizia del viso: la guida completa

/pictures/2014/10/22/pulizia-del-viso-la-guida-completa-1640629276[989]x[413]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-moda

Per avere una pelle perfetta è necessario curarla ogni giorno e mantenerla pulita. Ecco una guida su come detergere il viso nel modo giusto!

Pulizia del viso: come farla

Ci svegliamo con tutte le più buone intenzioni, magari abbiamo fatto anche un bel sogno o dormito accanto alla persona che amiamo, ma questo splendido idillio termina appena arriviamo davanti allo specchio: “Cos’è quel brufolo?” “E quando sono comparsi quei maledetti punti neri su naso e mento?”. Prendertela con lo specchio e imprecare contro di esso è del tutto inutile, perché se il nostro viso è pieno di impurità è solo colpa di una cattiva pulizia del viso. Purtroppo, soprattutto in adolescenza, ma spesso anche dopo i 20 anni, la pelle di noi ragazze tende ad essere grassa ed impura. Ma cosa si può fare per allontanare la comparsa di punti neri e brufoletti? Basta fare periodicamente una corretta pulizia del viso, sia a casa che dall’estetista. ti spieghiamo tutto in questa guida.

Pulizia del viso fai da te

Quando parliamo di pulizia del viso, pensiamo quasi sempre al trattamento con vapore, che fanno nei centri estetici, ma, in realtà, la pulizia del viso dovrebbe iniziare a casa ed essere svolta con delle sane abitudini quotidiane. L’utilizzo dei prodotti giusti e non aggressivi, la cura e la purificazione della pelle con maschere pronte o fai da te, la giusta alimentazione e uno stile di vita sano sono, infatti, alla base di una pelle curata e pulita. Andiamo a scoprire tutti i passaggi fondamentali per realizzare una pulizia del viso fai da te quotidiana.

Pulizia del viso passaggi

Ricordati, per prima cosa, di lavare bene il viso mattina e sera; fallo con un sapone delicato e specifico, che dovrai risciacquare abbondantemente. Mai, e ripeto mai, usare acqua calda per lavare il viso! Oltre a rischiare di scottarla, la renderesti troppo secca e irritata. Al mattino è d'obbligo l'acqua fredda (sì, anche se fuori ci sono dieci gradi sotto zero), mentre la sera, per rimuovere meglio il trucco, è preferibile usare acqua tiepida. È assolutamente vietato andare a dormire truccata, dunque, è bene procurarti i detergenti e gli struccanti adatti al tuo tipo di pelle e necessari per una pulizia profonda. Per pelli miste e grasse, è fondamentale usare prodotti specifici che, al contrario di quanto possiate pensare, non sono quelli supersgrassanti tanto pubblicizzati per le pelli giovani: se la seccate troppo, la pelle per effetto reboud produrrà ancora più sebo e quindi imperfezioni. Al mattino scegliete un detergente in gel rinfrescante, la sera per struccarvi invece sarà perfetto un latte detergente o un'acqua micellare, l'ideale per le pelli più sensibili.

Pulizia del viso, i prodotti da usare

Pulizia del viso vs salviette struccanti

Le salviette struccanti, ad esempio, non sono il modo ideale per eliminare il trucco in profondità: lo so, lo so, sono comodissime, ma non puliscono abbastanza a fondo il viso. Inoltre molte contengono ingredienti dannosi e anche quelle più delicate finiscono per essere irritanti, perché costringono a strofinare con insistenza il viso per rimuovere il make-up. Meglio seguire il procedimento classico "latte detergente-tonico o acqua miscellare"

Pulizia del viso, quali creme scegliere

Per avere una pelle pulita e priva di impurità, l’idratazione è fondamentale e per questo è importante scegliere la crema giusta. In profumeria o in farmacia, fatti consigliare da uno specialista del settore, una crema da giorno e da notte adatta alla tua pelle grassa. Sicuramente ti verrò indicata una lozione sebo-equilibrante per pelli giovani, un cosmetico idratante, ma leggero e rinfrescante.

Come scegliere la prima crema idratante

Pulizia del viso, maschere e scrub

Per una pulizia del viso fai da te profonda ed efficace, è importante fare periodicamente delle maschere purificanti e sebo-equilibranti. Puoi realizzare una maschera per il viso a casa, a base di yogurt e cetriolo, mele e miele, o banana (ottimo levigante naturale), oppure acquistarne una già pronta in erboristeria, in farmacia o in profumeria. Mi raccomando, ogni tanto, dedica del tempo anche all’esfoliazione: la tua pelle grassa ha bisogno di essere purificata dalla cellule morte, per apparire immediatamente pulita, liscia e luminosa. Anche in questo caso puoi dilettarti a realizzare uno scrub fatto in casa, a base di argilla e miele, zucchero e yogurt, oppure puoi fartene consigliare uno al 100 per cento naturale dalla tua erborista di fiducia.

Scrub: 10 cose da sapere

Pulizia del viso, rimedi naturali

Se vuoi pulire la tua pelle in profondità, però, oltre a maschere e scrub, devi curare il tuo viso con trattamenti che ti richiedono un po’ più di tempo. Puoi optare per un trattamento all’argilla verde, da preparare a casa con un cucchiaio di argilla verde, qualche goccia d’acqua e oli essenziali, ideale per combattere la pelle grassa; oppure puoi ricoprire il viso con dell’albume d’uovo, che, seppur fastidioso, ti aiuterà a chiudere i pori e a purificare in profondità l’epidermide.

Pulizia del viso dall’estetista

Una volta che tutti i passaggi sopra elencati saranno entrati nella tua beauty routine quotidiana, allora potrai dedicare del tempo alla pulizia del viso dall’estetista. Periodicamente (l’ideale sarebbe una volta al mese, ma andrebbe bene anche una volta ogni cambio stagione), è importante sottoporre la pelle ad una pulizia approfondita, difficile da realizzare a casa. Ma in cosa consiste la pulizia del viso che si fa dall’estetista? Per prima cosa l’estetista analizza la tua pelle, lega i capelli, li tira indietro con una fascia e inizia a pulire la pelle con latte detergente, salviette e spugne. Dopodiché pone, in direzione del viso, un apparecchio che manda un getto di vapore caldo sul viso, il quale ammorbidisce i punti neri e ne facilita l’estrazione. Proprio l’estrazione, infatti, è lo step successivo, quello durante il quale l’estetista spreme, uno ad uno i punti neri. Preparati, perché questa è la fase più fastidiosa, ma anche il centro delle pulizia del viso. Dopo un po’ di sofferenza, tutto passerà con un massaggio rilassante e una maschera specifica per il proprio tipo di pelle.

Pulizia del viso costi

Il costo di una pulizia del viso, solitamente, non supera i 30 euro. Se hai intenzione di farla, però, abbi cura di recarti presso un centro estetico specializzato, dove del personale esperto sia in grado di fare un buon lavoro, senza rischi per la tua pelle.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0