1 5

Pulizia del viso: come farla con il miele

/pictures/2017/02/03/pulizia-del-viso-come-farla-con-il-miele-1263713459[1165]x[485]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

Scopriamo una fantastica pulizia del viso fai da te che sfrutta le proprietà nutritive del miele.

Pulizia del viso con miele 

Con la stagione invernale in pieno svolgimento è sempre più necessario nutrire la pelle, che potrebbe facilmente seccarsi o arrossarsi con i primi freddi. Se non avete tempo o disponibilità economica per fare una pulizia professionale in un centro estetico sappiate che potete ottenere risultati simili tranquillamente in casa con un solo ingrediente che tutte noi abbiamo in cucina: il miele.

Sì, perchè il miele è un alimento con grandi proprietà nutritive e con effetti antimicrobici che lo rendono il miglior alleato per una pulizia del viso profonda che non intacchi il naturale ciclo del sebo e abbia effetti sorprendentemente positivi anche sulla cura dei brufoli.

Il funzionamento è semplicissimo: mattina e sera, dopo aver struccato con cura il viso, passate un po' di miele sulle mani e strofinatelo sul viso come se fosse un detergente. Per ottenere un risultato ottimale potete utilizzare il miele nelle bottiglie, più fluido e quindi più semplice da strofinare sul viso. Risciacquate poi con semplice acqua tiepida e tamponate con un panno pulito.

Già dopo un paio di settimane di trattamento vi renderete conto di come i risultati siano sorprendenti: pelle più pulita, luminosa e morbida, dal colorito leggermente schiarito. E se volete concedervi una coccola in più ecco una chicca per una maschera settimanale: mescolate insieme miele, zucchero di canna e limone e applicate sul viso con movimenti circolari. Lo zucchero opererà un leggero scrub mentre il miele e il limone nutriranno e purificheranno la pelle. Tenete in posa 10 minuti prima di risciacquare et voilà! Provare per credere. 

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0