gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Dolori mestruali: 10 rimedi naturali

/pictures/2015/10/20/dolori-mestruali-10-rimedi-naturali-4142606916[1084]x[451]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

Ci sono diversi rimedi naturali su cui fare affidamento se si soffre di forti dolori mestruali. Magnesio, bevande calde, movimento fisico... ecco i migliori

Dolori mestruali rimedi naturali

Il ciclo mestruale è un momento davvero drammatico per alcune ragazze che lo passano a letto contorcendosi dai crampi. Per alcune di noi, infatti, le mestruazioni possono essere davvero limitanti. Le viviamo male, come un incubo, anche se ormai abbiamo sviluppato da anni. In realtà però - lasciando da parte i medicinali che i ginecologi possono prescrivere all'occorrenza - esistono dei rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare i dolori e a vivere bene anche quei giorni.

Perché abbiamo le mestruazioni?

Ci sono infatti diversi rimedi efficaci per alleviare i dolori senza impasticcarsi per cinque giorni di seguito. Lo zenzero e il potassio ad esempio, ma anche fare tanto esercizio fisico e avere sempre una borsa dell'acqua calda a portata di mano.

Oggi abbiamo pensato di dedicare un articolo proprio a questo. Sappiamo che molte delle nostrte lettrici ne saranno contente. 

Dolori del ciclo: prova lo zenzero

Lo zenzero ha proprietà antiepiretiche ed è un toccasana per alleviare i dolori del ciclo mestruale. Già qualche giorno prima dell'arrivo delle mestruazioni, quando la fase premestruale si fa sentire, iniziate a bere una tisana allo zenzero al giorno. Prendetela come sana abitudine al mattino o alla sera (potete prendere anche due), troverete sollievo.

Come vivere bene le mestruazioni

Il potere del magnesio

Il magnesio è uno dei prodotti naturali più adatti ad alleviare i crampi del ciclo e anche i sintomi della sindrome pre mestruale. Come si assume? Attraverso alcuni alimenti, come crusca, cereali, frutta secca a guscio, riso integrale, legumi, verdura cotta. Oppure sotto forma di integratori alimentari. Per l'assunzione di questi ultimi, sebbene si tratti di integratori molto leggeri, è meglio consultare un medico nutrizionista.

Bere una bevanda calda

Prima vi abbiamo parlato della tisana allo zenzero, se però non amate questo sapore, potete optare anche per un tipo di bevanda calda differente. Camomilla, tisana rilassante, tisana ai frutti rossi, tisana al melograno o optare per un vecchissimo rimedio della nonna: il 'canarino', infuso fatto con la scorza del limone, efficace per alleviare la tensione nell'addome.

Le cose sul ciclo che ancora non sai

Evitare bevande gassate durante il ciclo

Ci sono anche delle cose che non andrebbero fatte assolutamente durante il ciclo mestruale. Oltre alle più note (mangiare piccante, esagerare con i grassi), bisogna anche ricordare di evitare le bibite gassate. Queste ultime, infatti, gonfiano la pancia aumentando la tensione e quindi il dolore del basso ventre. Anche se non potete proprio farne a meno, provateci: è per il vostro bene.

Fare esercizio fisico durante il ciclo mestruale

Quante volte avete pensato che, con i lancinanti dolori del ciclo, la cosa migliore fosse starvene a letto, sdraiate a riposare? Ogni tanto anche quello può essere necessario, certo, ma vi sveliamo che l'esercizio fisico è un grande aiuto per superare i fastidi provocati dalle mestruazioni. Senza esagerare, senza compiere sforzi sovraumani, un po' di sano movimento permette al fisico di produrre endorfine, ormoni che alleviano naturalmente il dolore, in questo caso i crampi mestruali.

Combattere i dolori del ciclo con l'esercizio fisico

Messaggio contro i dolori

Massaggiare lentamente la pancia in senso circolare contribuisce ad alleviare i dolori. Provate a farlo più volte nell'arco della giornata, soprattutto quando il dolore diventa acuto. Ne troverete giovamento.

Una doccia calda

Un tempo si pensava che durante i giorni del ciclo non si dovesse fare la doccia e tante erano le leggende metropolitane che giravano attorno alla questione. Ma, in verità una doccia calda distende tutti i muscoli, toglie tensione all'addome e per questo allevia i dolori mestruali.

Sesso e mestruazioni: si può?

Mangiare una banana

La banana è ricca di potassio, uno degli elementi più efficaci per combattere dolori di varia natura tra cui quelli mestruali. Mangiare una banana al giorno nel periodo del ciclo è un ottimo rimedio naturale. Da energia e allevia i fastidi.

Dolori mestruali, guariamoli con l'alimentazione

Coprire la pancia durante il ciclo

Anche se la moda impone l'ombelico scoperto, anche se è piena estate e morite dalla voglia di mettervi in bikini, nei giorni delle mestruazioni sarebbe preferibile coprire la pancia. No, non perché è gonfia e vi fa apparire più grasse, ma perché l'aria al ventre, durante il ciclo fa peggiorare il dolore.

La borsa dell'acqua calda

La borsa dell'acqua calda aiuta il ciclo a defluire meglio e quindi a provocare meno dolore. E' anche questo un vecchio rimedio della nonna che, però, non delude mai. Tenete in casa, sempre una borsa termica. Ne esistono anche di elettriche che si scaldano in pochissimo tempo e possono essere subito utilizzate. 

Tenete a mente questi rimedi naturali nei giorni più ostici del mese e vedrete che vivere bene il ciclo mestruale non sarà poi così impossibile.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0