gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
gpt skin_web-moda-0
1 5

Coppetta mestruale: tutti i vantaggi

/pictures/2015/09/29/coppetta-mestruale-tutti-i-vantaggi-3133258500[1607]x[670]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-moda

I vantaggi della coppetta mestruale sono numerosi e innegabili: dalla possibilità di indossarla per molte ore consecutive al risparmio economico, ecco tutti i vantaggi che possiamo ottenere utilizzandola

Coppetta mestruale: i vantaggi

Sono ormai diversi anni che si sente parlare di coppetta mestruale: chi l'ha provata parla di un'alternativa agli assorbenti estremamente valida e che presenta numerosi vantaggi durante le mestruazioni. Si tratta sostanzialmente di una coppetta in silicone che viene inserita nella vagina quando si ha il ciclo e che raccoglie il sangue mestruale invece che assorbirlo.

Detta così può sembrare scomoda e disgustosa, ma in realtà la coppetta presenta notevoli vantaggi: il costo, l'igiene, la comodità e anche il comfort di non sentire continuamente addosso un assorbente, per quanto leggero possa essere. Ma non finiesce qui: i vantaggi sono davvero numerosi e ora veli spieghiamo.

Coppetta mestruale: guida all'uso

Coppetta mestruale e irritazioni

Sia gli assorbenti esterni che quelli interni possono creare fastidi. Quelli esterni posso creare irritazioni per via del continuo sfregamento, per non parlare della perenne sensazione di disagio, soprattutto quando fa caldo. Si tratta di inconvenienti ovviati dall'assorbente interno, che però a sua volta può creare irritazioni all'interno della vagina, in quanto il suo potere assorbente può rivelarsi eccessivo. La coppetta invece non crea problemi di questo tipo in quanto è fatta di silicone medico, che è anallergico, e non altera in nessun modo l'equilibrio vaginale.

La coppetta mestruale non va svuotata spesso

La coppetta mestruale può raccogliere una quantità di sangue maggiore di quanto ne possa assorbire un assorbente esterno o un tampone. Questo, unito al fatto che non ci sono controindicazioni nell'indossarla per molte ore di seguito (il silicone medico lo permette tranquillamente) ci consente di "stare tranquille" per molto più tempo rispetto a quando indossiamo un assorbente. Mentre infatti gli assorbenti interni vanno cambiati almeno ogni 4-6 ore, la coppetta può essere tenuta fino a un massimo di 12 ore. Ovviamente l'intervallo di tempo tra uno svuotamento e l'altro dipende anche dalle dimensioni della coppetta e dalle proporzioni del flusso mestruale.

La coppetta mestruale ha controindicazioni?

La coppetta mestruale si può indossare per tutto il giorno

Se si usa la coppetta mestruale non c'è bisogno di alternarla agli assorbenti esterni. Mentre infatti per gli assorbenti interni si consiglia spesso di non utilizzarli in maniera continuativa e costante, con la coppetta questa necessità non esiste. Quindi - a meno che non lo desideriate - non c'è alcun bisogno di togliere la coppetta durante il ciclo e rimpiazzarla a fasi alterne con gli assorbenti esterni.

La coppetta mestruale si può usare di notte

Con la coppetta mestruale si può finalmente dire addio alla paranoia di macchiarsi durante la notte, e anche alla tipica sensazione di "appiccicoso" del risveglio con l'assorbente esterno. Se infatti dormire con l'assorbente interno è problematico perchè andrebbe cambiato a metà nottata, la coppetta - avendo una maggiore capienza - ci permette di dormire sonni tranquilli.

La coppetta mestruale non si vede e non si sente

In questo la coppetta mestruale è anche meglio degli assorbenti interni: una volta inserita la coppetta infatti si dimentica quasi di indossarla. Inoltre dall'esterno è assolutamente invisibile: non c'è nemmeno il rischio che salti fuori il cordino come può accadere con il tampone.

Con la coppetta mestruale si può fare il bagno

Con la coppetta mestruale si può andare al mare e in piscina e fare tutti i bagni che vogliamo senza pensieri. In questo la coppetta ci rende anche più autonome del tampone, perchè non c'è bisogno di fare il solito check dopo ogni bagno. Infatti al contrario di quanto accade con l'assorbente interno, non c'è rischio che si inzuppi assorbendo anche solo parzialmente l'acqua del mare o della piscina. Inoltre può essere tenuta molto più a lungo, scongiurando i continui pellegrinaggi in bagno.

Con la coppetta mestruale si può fare sport

La coppetta mestruale - una volta indossata nella maniera corretta - non viene quasi avvertita, e soprattutto rende estremamente improbabili macchie e perdite. Insomma è perfetta per fare sport con il massimo del comfort.

La coppetta si può lavare facilmente

Ogni volta che che la svuotate, per pulire la coppetta è sufficiente sciacquarla bene con acqua fredda sotto il getto del rubinetto. Ovviamente per una maggiore sicurezza la si può anche lavare con un sapone intimo, ma non è strettamente necessario se l'avete sempre maneggiata con le mani pulite e non l'avete fatta entrare in contatto con altre superfici. Poi - tra un ciclo e l'altro - va sterilizzata, il che si può fare facendo bollire dell'acqua in un normale pentolino per alcuni minuti.

Con la coppetta puoi mettere l'intimo che preferisci

Addio mutandoni da ciclo. O meglio: se vi sentire meglio potete indossare le mutande più comode che possedete, ma con la coppetta potete indossare praticamente qualsiasi tipo di intimo senza alcun problema, perchè indossarla è come non avere il ciclo.

La coppetta mestruale è economica

La coppetta si compra una sola volta e può durare anni e anni. Il prezzo medio di una coppetta mestruale oscilla in genere tra i 15 e i 30 Euro. Provate a fare il confronto con la somma che spendete in un anno in assorbenti...

gpt native-middle-foglia-moda

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0