1 5

10 consigli per continuare a fare sport con il caldo

/pictures/2016/07/13/10-consigli-per-continuare-a-fare-sport-con-il-caldo-3211934857[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-moda

Neanche il solleone può fermarti, per nulla al mondo rinunceresti alla tua ora giornaliera di attività fisica. Ecco allora 10 consigli utili per continuare a fare sport anche con il caldo estivo e senza rischi

Fare sport in estate: si può?

Sei amante dello sport all'aria aperta? Fare attività fisica ti fa sentire meglio e ti fa scaricare la tensione (oltre ovviamente a tenerti in forma)? Allora non sarai disposta a fermarti neanche davanti al solleone. Se non si hanno i giusti accorgimenti e se non ci si prepara nel modo giusto a faticare con il grande caldo estivo, però, fare sport, al chiuso e peggio ancora all'aperto, può diventare pericoloso.

Ecco allora 10 consigli per continuare a fare sport anche con il caldo senza rischi:

Bevi tanta acqua

Che tu vada in palestra o al parco d'estate, non dimenticare mai di portare con te una bottiglia d'acqua grande (a meno che nel parco che frequenti non ci sia una fontanella di acqua potabile). Le grandi sudate, inevitabili quando fa molto caldo, portano a perdere grandi quantità di acqua e sali minerali, per questo è bene bere almeno ogni 20 minuti durante l'attività fisica. Oltre all'acqua potrai comprare in erboristeria o in farmacia delle bevande ricche di sali minerali, per ritrovare l'energia e idratare correttamente l'organismo

Fai una corretta alimentazione

Anche se con il caldo ti passa l'appetito, non sottovalutare una corretta alimentazione: inizia da una ricca colazione a base di latte e fette biscottate, yogurt e muesli o spremuta d'arancia e ciambellone fatto in casa. Fai scorta delle energie di cui hai bisogno per fare sport con il caldo. A pranzo e a cena non appesantirti troppo, ma alterna carboidrati e proteine in modo equilibrato. E durante la giornata, a metà mattina e metà pomeriggio, fai un sano spuntino con della frutta fresca

Evita le ore più calde

Soprattutto se fai sport all'aperto (jogging, tennis, bicicletta), evita le ore più calde della giornata: svolgi la tua attività fisica alle prime ore del mattino o verso il tramonto. Se ti trovi al mare, opta per una corsa in spiaggia mentre il sole scompare all'orizzonte, magari in buona compagnia o da sola con la tua playlist preferita nelle orecchie

Scegli un abbigliamento traspirante

Quando fa caldo non coprirti troppo e non indossare un abbigliamento sportivo poco traspirante: nei negozi di sport puoi trovare dei capi realizzati con tessuti di ultima generazione, che assorbono il sudore mantenendo sempre fresco e profumato il tuo corpo

Vai veloce come il vento

Se ami le attività all'aria aperta, scegli la bici, il pattinaggio (in linea o artistico), lo skateboard o tutti quegli sport amici della velocità, che ti permettano di sentire addosso una piacevole arietta anche quando ci sono 40 gradi all'ombra.

Opta per gli sport d'acqua

Non vuoi rinunciare allo sport, ma odi il caldo? Opta per uno sport d'acqua. Una bella nuotata, un'ora di acquagym o hydrobike, una lezione di aerobica in acqua sono delle ottime soluzioni per tenerti in forma senza avvertire il caldo

Attenzione all'aria condizionata

L'aria condizionata è un'importante risorsa d'estate, ma con il sudore addosso può essere molto pericolosa (e provocare persino bronchiti e polmoniti). Se fai sport in palestra, in una sala chiusa e condizionata, fai attenzione a non posizionarti mai sotto la bocchetta dello split

Tampona la nuca

Tamponare la nuca con un po' di acqua fredda donerà immediatamente refrigerio a tutto il corpo. Soprattutto se fai sport all'esterno, bagna spesso la testa per evitare insolazioni e colpi di calore

Non fare l'eroe

Fare il passo più lungo della gamba quando fa troppo caldo non è una cosa consigliabile. Se ti senti più debole del solito, se inizi ad avvertire dei leggeri giramenti di testa, non fare l'eroe, fermati, rimani seduta per un po' e mangia qualcosa di zuccherato. Forse sarà meglio fare una pausa.

Crema solare e cappello

Se pratichi sport all'aperto, infine, non dimenticare di proteggere la tua pelle con un'adeguata crema solare e di indossare un cappello o una bandana. In questo modo eviterai scottature e insolazioni.

 

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0