gpt skin_web-mondo-0
gpt strip1_generica-mondo
gpt strip1_gpt-mondo-0
1 5

Consigli per andare a vivere da soli

/pictures/2016/08/17/consigli-per-andare-a-vivere-da-soli-344949010[1618]x[673]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-mondo

Prendere casa da soli è un grande passo, ma l'indipendenza vuol dire anche maggiori responsabilità: ecco i consigli base per farcela

Andare a vivere da soli: consigli

Come ogni nuova esperienza, anche la voglia d’indipendenza lontana dai propri familiari presenta i suoi pro e contro. Buttarsi alle spalle genitori e problemi in famiglia lasciano spazio alla nostra libertà e alla nostra voglia di iniziare una nuova vita, facendoci carico però, di tutte le responsabilità che il "vivere da soli" comporta. Pulire casa, cucinare, pagare le bollette, sono solo alcune delle tante azioni giornaliere che la vita da figli ci risparmia, ma che diventeranno invece impegni sistematici nella nostra nuova avventura. 

Se anche voi siete tra quelli che sono stanchi di vivere in famiglia, hanno voglia di evadere e intraprendere questo percorso, dovreste ben sapere che è proprio vivendo questo tipo di esperienza che si prenderà coscienza di quanto costi impegno e denaro organizzare la propria vita e diventare indipendenti. Ecco quindi una serie di consigli per aiutarvi a vivere al meglio l'esperienza ed evitare che il sogno d'indipendenza muoia appena prima di iniziare.

Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi

Pulire e sistemare casa non sono certo le attività più soddisfacenti; per questo è meglio farle al momento. Quindi, è consigliabile pulire e ordinare appena avete finito di fare qualcosa: dopo un pasto, subito dopo aver stirato o la mattina appena svegli. Se vi abituerete a farlo, giorno dopo giorno, vi verrà naturale e non risulterà più così pesante come invece sembrerebbe. Vivere nel disordine e nella confusione non vi farebbe stare di certo tranquilli e sereni.

Cibo pronto e veloce

Nonostante la comodità dei piatti pronti e la loro estrema facilità di preparazione, non è certo il miglior modo di nutrirsi e mangiare in modo salutare. Quanto sopravvivrà il nostro organismo mangiando questo tipo di alimenti? Oltretutto i prezzi di questi tipi di cibi non sono dei più economici, e la vita soli non sarebbe di certo così facile spendendo troppi soldi per una cosa così importante e alla quale è possibile trovare un rimedio più semplice e poco impegnativo. Sarebbe utile imparare a cucinare partendo da piatti semplici e sani, che non ci costeranno tanto tempo, per poi dilettarci in piatti sfiziosi e più elaborati, che renderà pian piano la cucina un piacere anche nella fase di preparazione.

Buttare la spazzatura

Bisogna assicurarsi di aver buttato la spazzatura ogni sera prima di andare a letto affinché possiate mantenere un ambiente pulito, evitare cattivi odori e l'insorgere di insetti per casa. Se avete in casa un balconcino, l'ideale sarebbe di avere la spazzatura fuori dall'ambiente in cui vivete. 

Bollette e organizzazione

La necessità di ridurre gli sprechi e regolarsi in termini di prezzi è molto importante per evitare che un giorno vi possiate ritrovare senza acqua e luce. L'importante è essere organizzati: bisogna ridurre i consumi e stare attenti alle scadenze, conservando inoltre, tutte le ricevute dei pagamenti che effettuate.

Rapporti con i vicini 

Avere buoni rapporti con i vicini è fondamentale: non tutti vi piaceranno, alcuni saranno rumorosi, altri risulteranno fastidiosi, ma l'importante è rimanere calmi e portare rispetto a chiunque viva nelle vicinanze. Ora che sarete soli, avere un buon rapporto con i vicini potrebbe essere utile per un qualsiasi imprevisto o problema nella vostra nuova permanenza. 

Duplicare la chiave

Questo consiglio potrebbe salvarvi da una dimenticanza ed evitare che passiate guai inutili: meglio fare più di una copia delle vostre chiavi di casa e lasciarle ai vostri familiari, a qualche amico fidato o a qualche vicino di casa. 

Evitare problemi

Vivendo in una famiglia, ci sono alte possibilità che ci sia sempre qualcuno in casa; in un ambiente individuale invece, succede il contrario. Ci sono cose di cui prima non vi accorgevate e a cui ora dovrete dare importanza e conoscere come il palmo della vostra mano: assicurarsi di aver spento il gas prima di uscire di casa, spegnere i riscaldamenti, l'aria condizionata e le luci sono alcune delle piccole cose a cui dovrete pensare ogni volta che abbandonerete la vostra casa.

Come sentirti grande anche se vivi ancora con i tuoi

Ovviamente queste sono solo alcune delle raccomandazioni fondamentali a cui bisogna far attenzione per vivere al meglio il nuovo impatto, ma ne troverete altre sul vostro percorso di cui dovrete farvi carico e affrontare nel miglior modo possibile. Oltre a tutti gli svantaggi e le responsabilità che la vita da soli porta con sé, ci sono ovviamente tutti i lati positivi dell'indipendenza, che renderanno la nuova avventura ancora più emozionante e degna di essere vissuta al meglio.

gpt native-bottom-foglia-mondo
gpt inread-mondo-0
gpt skin_mobile-mondo-0