1 5

10 bugie che diciamo a noi stesse sull'amico di letto

/pictures/2015/05/13/10-bugie-che-diciamo-a-noi-stesse-sull-amico-di-letto-3875907569[1655]x[690]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-sex

Ognuna di noi si racconta delle bugie sul proprio amico di letto e lo fa per proteggersi. Ecco le più comuni

Trombamicizia: tutte le bugie che ci raccontiamo

Pensavi che a te non sarebbe accaduto mai. Avevi i tuoi valori, la tua morale e, invece, contro ogni previsione, ti sei trovata anche tu in una storia di trombamicizia. Niente di male, se non fosse che quasi tutte caschiamo alla fine nella trappola del "vorrei starci insieme ma non lo ammetterò mai".

E allora giù patetiche bugie per proteggere noi stesse e il nostro ego, come se non staremmo con lui neanche se ce lo chiedesse in ginocchio, che non siamo assolutamente gelose di lui, che per noi non è affatto un problema se, mentre fa sesso con noi, si vede anche con altre. Ma quanto siamo brave a raccontarcela?

Scopriamo le 10 bugie più comuni che ci raccontiamo sul nostro amico di letto:

Trombamicizia: continuo finché non mi innamoro

In molte diciamo a noi stesse e raccontiamo alle amiche che questa trombamicizia è soltanto qualcosa di momentaneo, che tutto finirà non appena troveremo qualcosa di meglio? Ma ne siamo proprio sicure? Quel desiderio di frivolezza, di libertà, di sesso senza impegnarsi, molto spesso dà una totale dipendenza e mettere un punto è più difficile del previsto.

Avere un trombamico ma sognare il principe azzurro

Spesso ci convinciamo e proviamo a convincere gli altri del fatto che un trombamico basta e avanza. Che ci piace questo scindere sentimenti e sesso. Che ci piace restare distaccate, non parlare di relazione, ma divertirci e basta. Questo a volte può essere vero, ma è molto più facile che succeda per quelle situazioni da "una botta e via". Mentre invece se si frequenta in modo continuativo una persona è molto facile che quantomeno ci si affezioni.

Per me è un amico di letto e niente di più”. Eccola un’altra bugia che spesso raccontiamo a noi stesse. Ma se è solo un trombamico, allora perché guardi in continuazione il telefono sperando in un messaggino, perché pensi solo a lui, perché quando fai sesso con lui ti batte forte il cuore? Forse per te, lui è qualcosa di più. Leverei anche il “forse”.

Non uscire mai con il trombamico

Altra bugia sulla trombamicizia che ci diciamo spesso è che non usciremmo mai e poi mai con il nostrto trombamico. Ma allora perché nel weekend non prendiamo mai impegni sperando che sia proprio lui a chiamarci per una cena a due?

Trombamicizia ed emozioni

Vogliamo fare le dure, quelle che prendono un ragazzo, ci fanno sesso e poi lo buttano via e amici come prima o sconosciuti come prima, dipende. Eppure il coinvolgimento arriva quando uno meno se lo aspetta. Dunque, in fondo, per noi la trombamicizia avrà sempre un valore, un peso e, quando finirà, difficilmente ci lascerà del tutto indifferenti. Sarà dura mettere fine ad una storia di solo sesso, proprio perché, molto probabilmente, non era solo sesso.

Trombamicizia e gelosia

Fatevene una ragione, perché è praticamente impossibile non essere gelose (almeno un po’) del proprio trombamico. Si, cerchiamo di essere brave, di avere self control, ma quando lo vediamo con un’altra, beh, poi così tanto piacere non ci fa. Dobbiamo essere sincere con noi stesse.

Trombamicizia o inizio di una storia?

All’amico di letto non lo diremmo mai, ma tutte noi siamo sempre alla ricerca di una storia. Forse questa volta non è iniziata proprio nel modo consueto, forse è arrivato prima il sesso e poi tutto il resto, ma tutte – e sottolineiamo tutte – sogniamo in fondo che quella trombamicizia possa rivelarsi qualcosa di più. Siamo tutte un po’ bambine e ci piace credere che la favole esistano davvero.

Frequentare anche altri ragazzi

Con il trombamico si vuole cercare di apparire “free”, aperta a nuove relazioni, anche con altri ragazzi. In fondo non c’è niente di male nel fare sesso con lui mentre ti vedi con altri. Anzi, questo metodo è spesso utile per non coinvolgersi con nessuno. Ma se mentre sei con l'altro pensi a lui non ci sono molti dubbi sulla situazione.

Messaggi e telefonate con l’amico di letto

Ci proviamo a scindere la nostra vita privata dalla nostra trombamicizia, ma la verità è che non ci riusciamo quasi mai. E, anche se ci autoconvinciamo che non usciremmo mai con lui, che non ci fidanzeremmo mai con lui, quando leggiamo il suo nome sul display del nostro telefono, scattiamo come delle molle. Chissà perché …

Non mi interessa piacere al mio trombamico

Bugia delle bugie è quella di non essere interessate ad attrarre il nostro trombamico. Ma quando mai? Se davvero fosse così, perché mai passare ore ed ore davanti all’armadio alla ricerca della lingerie e dell’abbigliamento migliore. Perché ci trucchiamo, ci profumiamo e ci pettiniamo carine prima dell’appuntamento con lui? Ma a chi vogliamo mentire? A noi stesse di sicuro no …

 

 

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0