gpt skin_web-sex-0
gpt strip1_generica-sex
gpt strip1_gpt-sex-0
1 5

La prima volta non è mai la migliore: ecco perchè

/pictures/2016/08/01/la-prima-volta-non-e-mai-la-migliore-ecco-perche-1928001708[1576]x[657]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-sex

Tutti sanno che la prima volta non è mai la migliore, parlando di sensazioni fisiche e di logistica.. ecco perchè!

Perchè la prima volta non è mai la migliore

Tensione, emozione, ansia da prestazione. Sono solo alcuni dei motivi per cui la prima volta viene sempre ricordata con dolcezza ma anche con ironia, quasi con commiserazione per la propria figuraccia.

Prima volta e aspettative

Questo perchè, tra ansie varie e inesperienza le nostre aspettative per la prima volta non vengono quasi mai rispettate. Di fatto la prima volta è quasi sempre una delusione, e il più delle volte le cose migliorano con il tempo. E, se si è soliti dire che 'la prima volta non si scorda mai', bisognerebbe indagare sulla ragione per cui non si dimentica più. Forse non per la sua piacevolezza.

Ma quali sono effettivamente le ragioni che rendono la prima esperienza sessuale così pessima? Vediamone alcune:

La paura di essere scoperti

Di solito la prima volta non si ha a disposizione una bella casa isolata o comunque è piuttosto raro, quindi la paura che tornino i genitori, o che qualcuno irrompa nel luogo isolato scelto può togliere un pò di magia al tutto. La prima volta, solitamente, si fa di nascosto, con i minuti contati, oppure mettendo in atto strategie che nascondono sempre una serie di rischi dietro l'angolo. Per non parlare della 'prima volta in macchina' che, oltre ad essere rischiosa è anche scomodissima.

Prima volta e ansie: i consigli per superarle

L'ansia per la nuova esperienza

L’ansia è il primo motivo per il quale la prima volta non è mai esilarante. Il più delle volte noi ragazze siamo così agitate da non renderci nemmeno conto di quello che sta succedendo e le sensazioni sono tutte volte all’analisi della situazione nuova più che a viverla. Più o meno succede così: dovremmo goderci quel momento e, invece, iniziamo a pensare alla lingerie, alla depilazione, alla cellulite, al 'sarò brava oppure no' al 'ma cosa penserà lui', etc. etc. Insomma l'ansia è venuta pure a noi solo per elencare tutte queste paranoie. 

Il dolore durante il rapporto 

Non è una regola universale ma spesso la prima volta è accompagnata da un forte dolore, soprattutto se si è molto tese. Questo ovviamente fa si che l’atto non venga ricordato come il migliore dei rapporti con il partner. Come il più doloroso probabilmente sì. Diciamo che per evitare questo ricordo negativo, lui dovrebbe essere un pochino più pacato, delicato. Ma, se è la prima volta anche per lui, non ci sperate troppo. Ripetiamo: non è la regola che la prima volta faccia male, ma la media delle ragazze che hanno provato un po' di dolore è piuttosto alta.

Come si fa l'amore: guida alla prima volta

Il preservativo che si rompe

La prima volta equivale anche al primo incontro ravvicinato con il preservativo (ci si augura!) e quindi la prima tangibile possibilità che si rompa e rimaniate incinta..che paura, che ansia! Ovviamente con il tempo si impara a capire che, con le dovute precauzioni, le percentuali di rottura sono molto basse, ma la prima volta questo può trasformarsi in un incubo che non ci dà modo di godere del magico momento.

Preservativo sfilato: quali sono i rischi?

La vergogna e l'imbarazzo

La prima volta c'è sempre un po' di imbarazzo. Per quanto i vostri fisici siano perfetti, per quanto l'attrazione sia alle stelle da ambo le parti, un pochino di vergogna c'è ed è normale. Superatela pensando che il partner è nei vostri stessi panni, lanciatevi e non pensate a nulla, se non a vivervi al 100 per cento la vostra prima volta con il fidanzato.

10 cose di cui i ragazzi si imbarazzano

La paura di pentirsi

Ecco, questa paura non dovrebbe mai esserci alla prima volta, ma è proprio per questo che ve ne vogliamo parlare. Se si arriva alla prima volta con il pensiero fisso che, in futuro, potrebbe esserci un pentimento su quanto fatto, fermatevi, perché la vostra prima volta non può essere in questo momento e, forse, con questa persona. Se l'imbarazzo è concesso, non vale lo stesso per la paura di pentirsi. Non bisogna farlo per forza. Dovete essere certe, stracerte, altrimenti fate retromarcia, siete ancora in tempo.

La prima volta dal ginecologo: cosa sapere

Tutto questo può non rendere perfetta la vostra prima volta, ma, magari, avendo a mente ciò, potrete essere voi stesse a migliorarla e renderla più vicina alle vostre aspettative. Che ne pensate?

 

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0