gpt skin_web-sex-0
gpt strip1_generica-sex
gpt strip1_gpt-sex-0
1 5

Pene: 10 cose da sapere

/pictures/2014/10/04/pene-10-cose-da-sapere-2698407087[640]x[267]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-sex

Magari ne avete visto più di uno ma non sapete tutto ciò che cè da sapere sul misterioso organo riproduttivo maschile. Ecco dieci curiosità.

Pene: tutte le cose da sapere 

Molte di noi credono di conoscere a memoria come funziona l'orgasmo riproduttivo maschile. Dopo aver avuto un po' di storie e storielle (tutte arrivate fino al sesso, ovviamente), ci sentiamo "esperte" in ambito sessuale o, almeno, facciamo credere i ragazzi e anche le nostre amiche di esserlo. Ma, in verità, quanto ne sappiamo davvero sul pene?

Parliamo di tutto, dalle dimensioni al tipo di orgasmo, passando per la pulizia. Siamo davvero così convinte di saperne abbastanza? Oggi vi sveliamo 10 curiosità sul pene. Letta questa guida, allora sì che potrete dire di saperne abbastanza sull'organo genitale maschile! Leggete qua...

Il clitoride è un piccolo pene

Sapevi ad esempio che il clitoride e il pene si sviluppano dallo stesso tessuto e il primo diviene eretto durante l'eccitazione sessuale proprio come il secondo? In pratica quella piccolissima protuberanza che a noi ragazze porta tanto piacere (si parla, non a casa, di orgasmo clitorideo) è come se fosse un pene in miniatura. 

Come avere un orgasmo clitorideo

Il pene circonciso è come gli altri

Diamo risposta anche ad un'altra domanda che assilla noi ragazze, soprattutto quando iniziamo ad uscire con un ragazzo circonciso per motivi religiosi. Spesso ci domandiamo se il suo pene sia come tutti gli altri, se abbia la stessa sensibilità, se possiamo sentirci libere di agire tranquillamente. La risposta difinitiva è: il pene circonciso è uguale agli altri, altrettando sensibile, solamente più pulito.

E' molto resistente

Altra caratteristica del pene che forse non sai è che l'organo genitale maschile è molto resistente e tende a guarire presto. Il pene, infatti, è un organo molto irrorato di sangue e, come tale, garantisce una rapida guarigione a qualsiasi piccola lesione. 

Il pene può contrarre la candida

Proprio come la vagina, anche il pene può contrarre la candida per trasmissione sessuale. Questo tipo di infezione che si manifesta in noi ragazze con perdite bianche grumose e dall'odore acre, può contagiare anche i maschietti e provocare in loro prurito, bruciore e odore forte. Se, ad esempio, dopo un periodo che fai sesso con un ragazzo, dovesse arrivare la candida, sappi che potrebbe essere stato lui a contagiarti.

Si può rompere

Prima abbiamo parlato di resistenza, di forza, di guarigione veloce, resta però il fatto che anche il pene può rompersi.Come sarebbe a dirsi? Te lo spieghiamo subito: il tessuto fibroso di cui è costituito il pene può rompersi proprio come qualunque arto. Certo, capita molto di raro, ma può succedere ed è bene sapere anche questo.

La disfunzione erettile dipende da molte cose

La disfunzione erettile è spesso sintomo di qualcos'altro come abuso di alcool, diabete o malattie cardiovascolari. Se il pene "non funziona bene" le cause possono essere di vario genere; di salute, certamente, ma anche psicologiche. Spesso un ragazzo stressato, depresso, esaurito può avere disfuzioni erettili. Anche alcuni medicinali possono dare questa come conseguenza dell'assunzione.

Nessuno conosce le dimensioni medie del pene

Le dimensioni del pene variano e dipendono dallo spessore, la quantità di peli e molti altri fattori quindi è impossibile determinare una dimensione media dell'organo genitale maschile. Cosa vuol dire questo in altre parole? Che la questione "misure" è un fattore assolutamente soggettivo. Spesso sono gli stessi maschietti a dare molta importanza a questa misurazione, molto più di noi ragazze.

Le dimensioni ideali esistono?

Non tutti i peni hanno la stessa durata

Non tutti i peni durano per lo stesso lasso di tempo e non esiste una durata minima da mantenere. Non esistono regole nel sesso e, dunque, neanche sul pene e sulla durata delle sue performance. Niente cronometro, niente ansia da prestazione. Ogni rapporto completo deve essere un'esperienza a sè, con i suoi tempi, le sue pause, la sua durata, più o meno lunga. 

Conosci bene la tua vagina? Tutto quello che devi sapere

Ogni pene è diverso

Non esiste un pene in tutto e per tutto uguale ad un altro, poichè ognuno è unico nel suo genere. Non esiste un pene meglio di un altro, ma questo pià che insegnarlo a noi ragazze, dovrebbero dirlo a tutti quei maschietti troppo pieni di paranoie.

10 cose da sapere sull'orgasmo

Serve tempo tra un orgasmo e l'altro

Tra un orgasmo e un altro il pene ha bisogno di riprendersi almeno per dieci minuti. Non potrai mai chiedere al tuo partner di fare sesso subito dopo aver raggiunto l'apice massimo del piacere. Dagli tempo di riprendersi. Sarà lui a farti capire quando è il momento di ripartire.

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0