gpt skin_web-sex-0
gpt strip1_generica-sex
gpt strip1_gpt-sex-0
1 5

Preliminari: la guida completa

/pictures/2016/06/28/preliminari-la-guida-completa-2953434454[853]x[356]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-sex

I preliminari sono una parte importantissima del sesso, ma a volte troppo trascurata. Ecco una guida completa per renderli magici!

Tutto sui preliminari sessuali

Il mondo dei preliminari sessuali è variegato, fantasioso e talmente vasto che solitamente sono tanti i dubbi che le ragazze e i ragazzi hanno intorno a questo argomento. Dei preliminari, anche chiamati petting, infatti, si parla ancora troppo poco o in modo troppo vago, ma non c'è nulla di più sbagliato, visto che i preliminari sessuali sono una parte fondamentale del sesso e corrispondono a tutti quegli atti eccitanti e divertenti, che possono portare sia lui che lei all'orgasmo, ancor prima di avere un rapporto completo.

Preliminari sessuali cosa sono

I preliminari sono tutte quelle forme di intimità fisica che generano piacere sia nella donna che nell'uomo. I preliminari sono, insomma, quelli che scaldano l'atmosfera, che aiutano a creare l'intimità, che favoriscono la lubrificazione vaginale e l'erezione maschile, rendendo il rapporto più semplice e soprattutto sono quelli che, mischiando eccitazione e divertimento, aggiungono il pepe necessario a rendere un rapporto brioso e colorato. Sebbene tutte noi ragazze siamo affascinate dalle scene di sesso dei film, dai vestiti che volano in aria e dai corpi che rapidamente finiscono tra le lenzuola, è proprio tutto ciò che avviene prima, in modo lento e delicato, che dovremmo desiderare ardentemente. Ma cerchiamo di capire quali sono e come si fanno i cosiddetti preliminari sessuali.

Guida completa sul petting

Preliminari quali sono

La prima domanda, la più comune di tutte è: "Quali sono i preliminari?". I preliminari sono i baci, le carezze, i massaggi sul corpo e nelle parti intime, la stimolazione del clitoride di lei e quella del pene di lui, la penetrazione con le dita e la fellatio e tutto ciò che toccandosi e coccolandosi (e sussurrandosi qualcosa all'orecchio) può favorire all'eccitamento e al divertimento.

Preliminari come si fanno

Non c'è una regola precisa per fare bene i preliminari, così come non c'è una regola precisa per fare bene sesso. Bisogna solo lasciarsi andare, rilassarsi, non farsi bloccare da inibizioni, dubbi, paure, ansie, aspettative e metterci tutte noi stesse nel rapporto sessuale, sin dall'inizio, sin dai preliminari appunto.

Sesso orale: tutti i problemi delle prime volte

Preliminari senza rapporto

È inoltre importante sapere che i preliminari non devono necessariamente portare al sesso, anzi. Soprattutto all'inizio di una relazione, non c'è nulla di male nel fermarsi al petting, così come, anche quando un rapporto è ormai stabile e va avanti da anni, qualche volta, fare solo petting può risvegliare il desiderio e la voglia di stare insieme.

Preliminari sessuali consigli

Se ancora non hai mai fatto petting con un ragazzo e se non sai da dove iniziare, ecco una lista di consigli pratici su come fare i preliminari che potrebbe tornarti utile (prendi appunti): quando ancora siete vestiti, inizia baciando lentamente il tuo partner, parti da lato della bocca, per arrivare alle labbra; prosegui sul collo, poi togligli la maglietta e scendi lungo il corpo, fino ad arrivare dove vuoi tu. Gioca anche con la lingua nella sua bocca, passala sulle sue labbra e poi sul collo e sulle orecchie, ma ricorda di fare tutto molto lentamente e non nascondendo la passione e la voglia che hai di lui. Non dimenticare di guardarlo negli occhi con uno sguardo dolce, ma anche sensuale, con quel pizzico di malizia che ecciterà particolarmente il tuo partner. Puoi proseguire con un massaggio, magari fatto a luci spente, solo con qualche candela accesa e con un diffusore profumato per ambienti che contribuisca a creare un'atmosfera speciale. Sei vuoi una chicca hot, spogliatevi a vicenda e molto lentamente davanti allo specchio, guardandovi e sorridendovi maliziosamente attraverso il riflesso.

gpt native-middle-foglia-sex

Iniziare i preliminari al telefono

Se avete intenzione di spianarvi un po' la strada, soprattutto se è poco che uscite insieme, inizia a scaldare l'atmosfera con qualche messaggino erotico. Inizia a farlo viaggiare con l'immaginazione, lo spronerai a fare lo stesso e vedrai che, quando vi incontrerete, esploderà la passione.

Preliminari: le cose da non fare

Preliminari dove farli

Per fare i preliminari non c'è un luogo perfetto, anzi, più il luogo è strano e più il petting si farà intrigante ed eccitante. Il letto, dunque, non è da scartare, ma non è neanche l'opzione numero 1. L'importante è essere da soli, riuscire a creare l'intimità giusta e stare tranquilli: se, ad esempio siete a casa tua o di lui e i vostri genitori potrebbero rientrare da un momento all'altro, beh, il petting potrebbe rivelarsi frettoloso e deludente. Se invece siete in macchina o su una spiaggia completamente deserta, i preliminari potrebbero prendere tutta un'altra piega e sorprendervi.

Preliminari rimanere incinta

C'è un'ultima domanda che attanaglia milioni e milioni di ragazze, soprattutto le più giovani, ed è "con i preliminari posso rimanere incinta?". La risposta è no: rimanere incinta con il petting è impossibile, non c'è penetrazione e dunque è scongiurato il rischio di una gravidanza indesiderata. Per quanto riguarda la perdita della verginità, invece, la questione è un po' differente, seppur rara, poiché la penetrazione con le dita, in rarissimi casi, può rompere l'imene. Se poi, durante i preliminari, decideste di utilizzare anche i sex toys, perdere la verginità potrebbe essere più frequente.

Come prolungare i preliminari

Molto spesso i preliminari vengono sottovalutati, durano poco e si punta ad arrivare subito al sodo e cioè alla penetrazione. Eppure, checché ne dicano i maschietti, il petting dovrebbe durare molto di più perché anche il rapporto completo possa essere al 100 per cento appagante. Ma come si fa a prolungare i preliminari? Esistono diversi trucchetti: per prima cosa porta avanti i preliminari per tutta la giornata, questo non significa che dovrai trascorrere tutto il giorno in biancheria intima, ma che potrai stimolare il tuo partner con un messaggio, con una frase sussurrata all'orecchio, con un vestito provocante, con una battuta maliziosa. Per prolungare i preliminari, inoltre, inizia facendo al tuo partner o facendoti fare da lui un massaggio rilassante, che renderà calda l'atmosfera. Se lui tende ad andare al punto, prendete voi il controllo della situazione, dettate il ritmo, guidate il rapporto: vedrete che al vostro partner non dispiacerà il vostro spirito di iniziativa. E poi parlate, non tenetevi dentro quello che vi passa per la testa, nel sesso non bisogna avere pudore, più darete spazio alle vostre fantasie e più il petting e tutto il rapporto sessuale saranno appaganti per entrambi.

Preliminari prima del rapporto

Non dimenticate, inoltre, che ogni tanto va bene fermarsi ai preliminari, ma è importante che non diventi la regola. Se per molte ragazze può bastare raggiungere l'orgasmo facendo petting, infatti, lo stesso non vale per i ragazzi che hanno i loro bisogni e i loro desideri. Dunque, dopo avergli dato lo zuccherino, non lasciateli a bocca asciutta, mi raccomando.

gpt native-bottom-foglia-sex
gpt inread-sex-0
gpt skin_mobile-sex-0