gpt skin_web-ros-0
gpt strip1_generica-ros
gpt strip1_gpt-ros-0
1 5

Golfo del Tigullio: un viaggio da favola

Un'idea per quest'estate, o per trascorrere qualche giorno al mare con l'arrivo della bella stagione, è partire alla scoperta del Golfo del Tigullio, la parte della Riviera Ligure di Levante tra Genova e Le Cinque Terre

Un'idea per quest'estate, o per trascorrere qualche giorno al mare con l'arrivo della bella stagione, è partire alla scoperta del Golfo del Tigullio, la parte della Riviera Ligure di Levante tra Genova e Le Cinque Terre. Immeritatamente non altrettanto frequentata della più economica Riviera di Ponente, è sicuramente uno dei paesaggi più affascinanti ed unici non solo d'Italia, ma anche del mondo

La Liguria, in particolare la Riviera di Levante, è una regione solare, colorata, vivace, forse un po' con il naso all'insù, ma questo è giustificato dall'alta qualità delle strutture ricettive e dalla bellezza del paesaggio, dagli scorci straordinari e dalla vegetazione curata, perfetta, come dipinta.

Le pendici ripide e scoscese delle Alpi Marittime e degli Appennini si tuffano direttamente in mare, e questa natura romantica e selvaggia si fonde perfettamente con i tanti borghi dalle casette multicolori nate tra le insenature.
Molte località turistiche, infatti, tra cui Portofino e Camogli, erano un tempo villaggi di pescatori, i quali hanno sopperito alla mancanza di spazi costruendo case alte e dai toni accesissimi, l'una attaccata all'altra e sparate da stretti carruggi (vicoli), lungo il litorale. La funzione era duplice: individuare grazie al colore la propria abitazione dal mare e difendere il paese più efficacemente, complici i vicoli stretti, in caso di attacco esterno.
Comunque sia questa architettura rivierasca permette ai visitatori di godere di scorci e panorami indimenticabili

 


Camogli

Portofino in particolare, come vi ricorda il cartello prima di entrare in paese, è il "gioiello" del turismo europeo: per il suo fascino impareggiabile attira vip da ogni parte del mondo che lasciano i loro yacht attraccati davanti al porticciolo. Portofino merita assolutamente una visita, attenzione però ai prezzi perché si tratta di una località di lusso: gli alberghi a 5 stelle, i negozi d'alta moda, i ristoranti migliori della Liguria, insieme ad un paesaggio a dir poco mozzafiato, vi ricorderanno di essere in un angolo di paradiso

Portofino

L'offerta del Golfo del Tigullio è ampissima: dalle spiagge di sabbia su cui sorgono stabilimenti balneari super attrezzati, alle calette di ciottoli nascoste tra le rocce per chi è alla ricerca di un punto più riservato; la bellezza dei fondali e la tranquillità del mare rendono la zona ideale per tutti gli sport acquatici, dalle immersioni alla canoa. Per chi possiede una barca, ovunque ci sono porticcioli ben organizzati, dato che in origine l'economia di questa zona era principalmente fondata sulla pesca. La vegetazione è ricca, soprattutto nel parco del promontorio di Portofino, ed in generale ben tenuta in tutta la zona, pulita, ordinata: troverete pini marittimi, lecci, cactus, oleandri, e una varietà infinta di specie e fiori che da aprile in poi sbocciano esaltando la regione, e rendendola una delle mete preferite di chi pratica trekking o equitazione.

Naturalmente oltre a tutto questo, ciò che è fondamentale è il mare: blu, limpido, trasparente - Lavagna e Chiavari sono state premiate con la Bandiera Blu. Soprattutto in alcuni punti si può godere di un'acqua pulitissima e cristallina, tra cui Punta Chiappa, uno scoglio collegato alla terraferma raggiungibile a piedi da San Rocco di Camogli.

Dato l'intenso fascino di queste località, molti personaggi famosi vi hanno soggiornato, fra i quali il filosofo Friedrich Nietzsche, lo scrittore Guy de Maupassant ed i poeti William Butler Yeats ed Ezra Pound.
Hans Christian Andersen ha dato il nome ad una delle spiagge più affascinanti d'Italia, La Baia delle Favole, che si trova a Sestri Levante, a pochi metri dall'altrettanto suggestiva Baia Del Silenzio. Scrive l'autore "Che fiabesca serata trascorsi a Sestri Levante! La locanda era vicinissima al mare e una forte risacca la lambiva; nel cielo le nuvole erano di fuoco e sui monti si alternavano i colori più vivi. Gli alberi stessi erano come gigantesche canestre di frutta, colme di grappoli ricchissimi portati dalle viti"

Sestri Levante

Sestri Levante è un'isola collegata da un istmo alla terraferma, ed è una sorta di paesaggio incantato: mare, spiagge da sogno, boutiques eleganti, locali di ogni tipo, intensa vita notturna; c'è tutto ciò che si può desiderare per una vacanza splendida. Inoltre, grazie alla presenza di economici campeggi, Sestri Levante è la meta del turismo stabile del Golfo del Tigullio, in cui si può trascorrere un'estate spendendo pochissimo - ci sono anche le spiagge libere, come quasi ovunque in zona.

S.Fruttuoso di Camogli

Già da queste poche righe si capisce che il Golfo del Tigullio è una perla per intenditori, per chi vuole rilassarsi o praticare sport in una località eccezionale, ma anche per chi ama una vita mondana di classe, i bei negozi, il buon cibo, le spiaggette nascoste e silenziose, i castelli e le chiese a picco sul mare. Non dimenticate di organizzare una gita a S. Fruttoso di Camogli - raggiungibile in traghetto da Camogli - con la magnifica abbazia sulla spiaggia, e di visitare le più cittadine Santa Margherita e Rapallo. Sarà un viaggio indimenticabile

gpt native-bottom-foglia-ros
gpt inread-ros-0
gpt skin_mobile-ros-0